AMBIENTAZIONE E FUNZIONALITA’: COME FARE IL GIUSTO COMPROMESSO

Un’area esterna non arredata o decorata risulta spoglia e poco accogliente; esagerare con la decorazione con un sovrappiù di statue, vasi e complemtni d’arredo può essere cntroproducente oltre che poco funzionale sotto vari aspetti.

Nel progettare la decorazione di un’area esterna è molto importante considerare l’effetto estetico finale senza però dimenticare aspetti critici per l’operatività di tutti i giorni:

  • manutenzione dei prati
  • irrigazione
  • presenza di animali

Progettare la decorazione di un giardino considerando anche questi aspetti è fondamentale e consente di ottenere risultati molto soddisfacenti anche nel lungo periodo.

SELEZIONARE I COMPLEMENTI D’ARREDO CON CRITERI PROFESSIONALI

Vasi, fioriere, statue,fontanelle, bordure, steccati consentono di rendere accogliente un area esterne; ecco quali aspetti valutare per sceglierli con criterio professionale:

  • Materiali durevoli nel tempo
  • Legni trattati per non perdere colore e/o male odorare rendendo poco piacevole la visita/soggiorno agli utenti
  • Utilità e design: progettare elementi decorativi fornendo una funzione, ( ad esempio steccati divisori e di sostegno per vegetazione rampicante)
  • Vasi leggeri da spostare in resine durevoli nel tempo con riserve d’acqua per una propensione alta alla minore manutenzione delle piante al loro interno
  • Studiare impianti di irrigazione che siano funzionali ma poco invasivi.