Piscina Fuoriterra: Consigli per l’Acquisto

Quali tipi di piscina fuoriterra esistono? Quale devo acquistare? Qual è a più adatta alle mie esigenze? Ecco una veloce guida ai modelli di piscine fuoriterra esitenti.

A chi non piacerebbe avere una piscina in giardino o anche sul terrazzo senza doversi preoccupare di permessi, scavi e tubi? Con le piscine fuoriterra questo è possibile.

Questa guida utilizza come esempi immagini di piscine e accessori per piscine Intex e Bestway.

Esiste la tecnologia che rende possibile rilassarsi stando al fresco in piscina direttamente sul proprio terrazzo o nel proprio giardino.
Ecco quali tipi di piscine esistono:

    • Piscine con struttura in metallo: che grazie a tubi che si innestano l’un l’altro permettono al telo di contenimento di contenere grandi quantità di acqua per formare delle vere e proprie piscine.Questi tipi di piscine sono soprattutto di dimensioni elevate, sia rotonde che rettangolari che quadrate fino ad arrivare a dimensioni di oltre 9 metri per quasi 5 e un altezza di oltre 1.3 metri.

      piscina in giardino con struttura in metallo rettangolare
      Piscina in giardino con struttura in metallo rettangolare
       
    • Piscine con struttura in metallo rivestite: hanno di base la stessa struttura delle precedenti, ma sono rivestite di perline in resina per esterno con effetto legno. Durante lo smontaggio è necessario fare molta attenzione a come si ripiega il telo, per evitare di creare tagli e ritrovarsi perdite d’acqua l’anno seguente.
    • Piscine autoportanti con anello gonfiabile: queste non presentano alcuna struttura fissa ma solo il telo che alla propria estremità superiore ha un anello che se gonfiato prima del riempimento della piscina permette di sorreggere la massa d’acqua che sarà contenuta nell’intero telo. Anche per questo tipo di piscina si possono raggiungere misure considerevoli, fino a oltre 5 metri di lunghezza, mantenendo la sicurezza della struttura.
    • Piscine interamente gonfiabili: questa categoria riguarda le piscine per i più piccoli, non raggiungono misure elevate e sono disponibili in varie forme e colori. Queste raggiungono altezze non oltre i 40-50 cm per mantenere la sicurezza dei bambini. Per ovvi motivi sarebbe meglio evitare le piscine interamente gonfiabili se si hanno animali domestici in casa.

 

Piscina gonfibile in terrazza
Piscina gonfiabile adatta a una terrazza o a un giardino

Alcuni utilizzano le piscine rigide interrandole anche parzialemente; questa può essere una soluzione elegante, bisogna però prevedere di lasciare sufficiente spazio intorno alla piscina in modo da poter effettuare riparazioni e manutenzione sia alla struttura che alla pompa di filtraggio.

Per quanto riguarda le prime 3 categorie si deve aggiungere che necessitano di una manutenzione dell’acqua per far si che quest’ultima si mantenga pulita e disinfettata costantemente.

In nostro aiuto vengono i vari tipi di pompe filtranti da applicare alle piscine che a seconda del tipo, delle dimensioni possono avere cartucce filtro di diverso tipo o per le grandi piscine pompe con clorinatori che usano come filtro la sabbia al quarzo, comunque sono di solito forniti assieme alla piscina.

Per completare il procedimento di pulizia, si può ad esempio utilizzare il classico cloro per piscine.

Scopri come installare e fare la manutenzione ad una piscina fuoriterra.
Beh con qualche smplice accorgimento, un po’ di spazio a disposizione… non ci resta che rilassarci nelle nostre piscine fuori terra!

 
 
 

Lascia un commento

Spedizione gratuita su tutti gli Alberi di NataleClicca Qui
+